• Terapia ad onde d’urto

    Le terapie non chirurgiche attuali della DE consistono principalmente nei farmaci orali (inibitori delle fosfodiesterasi di tipo 5 e/o nell’iniezione nei corpi cavernosi del pene di vasodilatatori: sono molto efficaci e ragionevolmente sicure, con rari effetti collaterali indesiderati. Tutte condividono alcuni inconvenienti maggiori: essi non modificano la fisiopatologia del meccanismo erettivo, devono essere assunte generalmente Continua a leggere

  • Studio sperimentale

    nella resezione endoscopica transuretrale di prostata, con tecnologia bipolare

  • Prevenire la disfunzione erettile

    nella gestione chirurgica dei tumori vescicali : cistectomia sexuality sparing, ricostruzione del pavimento pelvico nella donna

  • La terapia ad onde d’urto

    nella gestione endoscopica dei tumori vescicali : NBI, resezione bipolare, en bloc


Disfunzione erettile: si puo’ prevenire e si puo’ guarire

La terapia focale secondaria del carcinoma prostatico con ultrasuoni localizzati (HIFU)
Sei un urologo ? chiedi la password per inviare i tuoi pazienti alla terapia focale presso l’Istituto Clinico Città di Pavia.

Terapia focale con Focal One

È una opzione terapeutica non invasiva che permette di ottenere un preciso trattamento locale del tumore in una singola sessione, ripetibile se necessario, con un breve ricovero ospedaliero e minimi effetti collaterali. In caso di esito incompleto o di recidiva dopo un trattamento con Focal One, si può ancora decidere per un altro tipo di terapia (chirurgia, radioterapia …) oppure si può eseguire un secondo trattamento con Focal One.

Chi può beneficiare di un trattamento con Focal One?

Questo trattamento è indicato principalmente per pazienti con un cancro alla Prostata localizzato (stadio T1-T2) inadatti per la chirurgia (a causa della loro età, la loro condizione generale, o associate patologie) e anche per i pazienti che rifiutano la chirurgia radicale. Focal One può anche essere offerta come terapia di salvataggio per quei pazienti che sono andati incontro a recidiva dopo Radioterapia o Brachiterapia.

Quali sono le controindicazioni?

Non vi è alcuna grave controindicazione al trattamento con Focale One.. Una controindicazione si potrebbe riscontrare in pazienti con precedenti trattamenti chirurgici o radioterapici a livello dello Scavo Pelvico (per esempio Tumori del Retto).
APPROFONDISCI…